Latest Entries »

Rieccomi, Gommozzo a rapporto! Soltanto una breve constatazione. Alla veneranda età di 37 anni suonati ho assistito a diversi concerti, la maggior parte dei quali di musica rock, cito solo i più famosi: AC/DC, Aerosmith, Black Sabbath, Iron Maiden, Bruce Springsteen, Litfiba, Cranberries, Roger Waters, Bob Dylan, Mark Knopfler, Manowar e tanti altri. Più di una volta mi sono emozionato, più di una volta mi è venuta la pelle d’oca… Ma mai e dico mai mi sono venuti gli occhi lucidi e sono stato sull’orlo del pianto. Ecco… Questa cosa non la dico più. E devo ringraziare il maestro Ennio Morricone per avermi fatto provare un’emozione veramente unica!
Basta, volevo dire solo questo, alla prossima, BONAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!

Rieccomi, Gommozzo a rapporto! INCREDIBILEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!! NON SOLO SONO ANCORE VIVO MA TORNO PURE A POSTARE QUALCOSA SUL BLOG!!!!!!!!!! Gnamo ragazzi via, avevo bisogno di una pausa di riflessione, poi mi sono fatto prendere la mano, poi tutte e due le mani, poi i piedi… insomma, non avevo più voglia di scrivere niente! E se devo dire la verità non è che la voglia mi sia tornata, solo che stasera mi è presa bene.

Dunque, veniamo a noi, sono indietro di circa un anno (se mi ricordo bene), di cose da dire ne avrei diverse, guardiamo di fare un po’ il punto della situazione.

L’anno scorso ad Aprile i miei amici mi hanno pagato un fine settimana a Valencia, non bastasse questo parenti ed amici hanno mandato me e Silvia a loro spese prima a New York e poi a Nassau (Bahamas), noi ci siamo limitati ad offrire un pranzo il giorno prima di tornare ad abitare nella NOSTRA nuova casa… insomma dai… CI SIAMO SPOSATI! E devo dire che a quasi dieci mesi di distanza da quel fatidico 10 Maggio la vita matrimoniale è veramente una figata, in barba a tutti quelli che mi dicevano di non farlo! Poi a pescare sono andato una volta sola (evitando il giunti) e a correre poche di più. Poi sono ingrassato di brutto per poi perdere di nuovo non solo i chili presi ma almeno altrettanti… e poi mi sono ritrovato a fare 7,5 km mettendoci 6 minuti meno rispetto all’ultima volta, non per merito dell’allenamento (assolutamente assente) ma di sicuro per i 14 kg persi! E magari se mi gira quest’anno rifaccio pure la Deejay Ten! Ma non creiamo troppa aspettativa!

Alla prossima (fra un anno?), BONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Il futuro si avvicina.

Rieccomi, Gommozzo a rapporto! Non scrivo più niente su questo blog da una vita, ho sempre troppo da fare e troppo poco tempo (e voglia) per scrivere. Aggiungiamo che causa ginocchia doloranti, mancanza di tempo (appunto…) e condizioni atmosferiche pietose non vado ormai a correre da più di sei mesi (e pensare che poco più di un anno fa correvo la mia terza maratona, mi pare passato un secolo). Di andare a pescare poi non se ne parla. Del resto che vi devo dire, mi mancano i miei pesciolini, mi mancano le decine di chilometri fatte rigorosamente a piedi, ma ne faccio volentieri a meno, visto che sto costruendo piano piano il mio futuro. La cosa di cui sono più che felice è pensare che fra non molto ci sarà quell’evento che cambierà per sempre la mia vita! Di sicuro avrete capito quello di cui sto parlando… il concerto dei Black Sabbath a Bologna!😉

Dai, basta dire bischerate, alla prossima, BONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ciao Giga!

Ciao Giga! Te ne sei andato dopo 21 anni e passa, dopo aver visto momenti belli come il matrimonio di mia zia e la nascita di Andrea e momenti brutti tipo la morte del nonno o il mio incidente. Non hai mai preteso coccole ma ti abbiamo sempre viziato, con i sacchetti di brioches e le mele gialle comprati solo per te, ma ci hai sempre tenuto compagnia, con i tuoi fischi e le tue perfette imitazioni delle auto e di tutti i vari animali che sentivi intorno casa. Una delle prime parole che hai imparato è stato il mio nome, ed hai continuato a chiamarmi fino alla fine. E io che mi intestardivo a farti imparare quello che pareva a me… non riuscendoci mai! Ma quello che mi piaceva di te è che pur facendo un gran baccano tutti ti salutavano con un fischio o con un ciao, che ovviamente ricambiavi con un tuo urlo assordante! Mi piace pensare che ieri sera tu sia volato via lasciando il tuo corpicino pennuto in quella gabbia alla volta di una sorta di paradiso dei volatili, e che magari tu stia facendo il verso di quella vecchia 126 provocando le risate di quelli che ti stanno intorno.

Non pensavo tu mi mancassi così tanto, riposa in pace vecchio uccellaccio nero!

Tutto mi credevo…

Rieccomi, Gommozzo a rapporto! In effetti mi sembra incredibile, il più viziato del mondo (ovvero il sottoscritto) si riscopre bravo ometto di casa, per cause di forza maggiore. Ok, mi devo abituare, però almeno per ora non mi pesa andare a fare la spesa, rifarmi il letto e dedicarmi a pulizie varie… O bravo Marchino! Alla prossima, BONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AAA esorcista cercasi!

Rieccomi, Gommozzo a rapporto! Più che un rapporto però oggi stilo un bollettino di guerra. In ordine cronologico scrivo tutto ciò che mi è successo negli ultimi giorni:

  1. Mia mamma si è rotta un piede, un mese di gesso;
  2. Mi sono operato al neo, due settimane e passa di punti;
  3. Mia nonna si è sentita male;
  4. Il collega che mi doveva affiancare durante la convalescenza tornando a casa si è sfasciato contro un muro;
  5. Il secondo collega che mi doveva affiancare è stato morso dal cane di un cliente.

Ecco, penso di aver detto tutto, alla prossima, BONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sotto i ferri…

Rieccomi, Gommozzo a rapporto! Oggi incredibilmente ho qualcosa di nuovo da raccontare! Questa mattina mi sono tolto un neo, operazione brevissima, 180 Euro pagati più altri 28 per l’esame istologico, data di rimozione dei punti il 9 Novembre ma domani torno già a lavoro. Sono un cretino, uno schiavo o tutte e due? Chi lo sa… alla prossima, BONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

A volte ritornano.

Rieccomi, Gommozzo a rapporto! Mi rifaccio vivo dopo più di un mese di assenza da questa mia pagina piena di niente non perché abbia qualcosa di interessante da raccontare (del resto…) ma perché non ho una beneamata cippa da fare! Comunque dai, ne approfitto per fare il punto della situazione. Dopo l’ultimo post me ne sono andato con Silvia un week-end in Sicilia, durante il quale ho mangiato tanto e bene (ma su questo non avevo dubbi), sono andato solo una volta a pescare, ed ovviamente mi sono preso un’ulteriore lezione dal Maestro (4-1 e a casa. E pensare che ero andato in vantaggio), ho partecipato al bat-matrimonio di Johnny e Francesca con la piccola Alessandra al seguito, con susseguente “cignalata” e a proposito di matrimoni ho fatto una doppietta proprio l’ultimo Sabato, con David e Chiara a Firenze prima e Marco ed Elmira a Prato dopo. Di corsa purtroppo continuo a non poterne parlare. E quanto mi manca il mio sgambettare! Se penso che l’anno scorso di questi tempi stavo preparando la mia terza maratona, mentre ora non riesco neanche a trovare l’occasione (complice un paio di ginocchia malandate) per andare a fare cinque chilometri mi prende male. Ok, basta pensare alla corsa, è quasi giunta l’ora di andare a nanna, pubblico un paio di foto della Sicilia…

IMG_2915

IMG_2868

… e saluto tutti, alla prossima, BONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

La foto parla da sola…

foto 2Bistecchina…

Un titolo a caso…

Rieccomi, Gommozzo a rapporto! Ebbene si, ogni tanto mi ricordo di avere un blog da curare. Il fatto è che ultimamente non sto andando né a correre né a pescare, quindi manca la quasi totalità di argomenti di cui parlo di solito. Aggiungete poi il fatto che sono tornato a fare orari canonici (e quindi atroci) a lavoro e che nel fine settimana ho talmente tanto da fare che avrei bisogno di giornate da 48 ore ed ho detto tutto. Però ieri sera con fidanzata ed amici ho avuto modo di passare una serata clamorosa a suon di cena con doppio panino al lampredotto e successiva guerra all’autoscontro! E la cosa che mi fa più piacere di tutte è che a quasi 36 anni riesco ancora a divertirmi come (se non di più) un diciottenne! E mi diverto con poco! Spero vivamente di non cambiare mai da questo punto di vista, sebbene impegni e pensieri vai facciano sì che i momenti spensierati siano sempre meno.

Ok, due bischerate l’ho scritte anche stasera, e visto che sono rimasto a casa con l’intenzione di andare a letto presto, vado a coricarmi, non prima però di avervi dato appuntamento alla prossima, BONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!